Pietra spaccata con atmosfere, il materico per le decorazioni.
Seleziona una pagina

Pietra spaccata, venature naturali grazie alla pittura effetto pietra spaccata.  Un effetto che garantisce superfici a rilievo o levigate che si ottiene mediante una tipologia di pittura particolare, il tutto creato grazie a diversi colori e l’alternanza dell’effetto opaco o lucido, per avere tridimensionalità, richiamando proprio le venature della pietra per un effetto elegante e naturale. Scopriamo insieme nel dettaglio questo sublime effetto per rendere le pareti di casa di gran classe.

Cos’è l’effetto pietra spaccata?

L’effetto pietra spaccata con atmosfere è una tecnica di pittura che sta riscontrando sempre maggior successo, che richiama le venature naturali della spaccatura della pietra da cui appunto ne deriva il nome. Il tutto si ottiene mediante l’applicazione di una serie di prodotti, ma il fattore importante è una buona predisposizione artistica, infatti questo lavoro viene effettuato da professionisti del settore, per garantire un lavoro ultimato a regola d’arte.
La conclusione del lavoro sarà un risultato raffinato e molto veritiero, inoltre è possibile personalizzare al massimo la scelta colori e le finiture, in base ai propri gusti personali.
Attraverso l’applicazione di più prodotti a calce e poveri di marmo di differenti dimensioni è possibile ottenere profondità nelle finiture e quindi un risultato tridimensionale. Questi prodotti tendenzialmente sono naturali aventi innumerevoli caratteristiche, sono formati da leganti naturali ecologici, ma anche da polvere di malta e minerali, inoltre anche se non sembra questi garantiscono un’ampia traspirabilità.
La creatività fa da padrone, infatti è possibile dare sfogo ai propri gusti personali scegliendo un effetto liscio oppure una superficie più dinamica.
Nonostante gli strati di prodotti questi presentano una buona resistenza alla crescita di muffe e batteri.

Pietra spaccata

Come si ottiene l’effetto dell’applicazione pietra spaccata?

Per realizzare l’effetto pietra spaccata prima di tutto occorre effettuare una lavorazione preliminare nella parete, applicando un primer, in modo che si crei uno sfondo uniforme. Nella fase di applicazione del primer occorre anche utilizzare dei prodotti che prevengano la formazione di muffe, in modo da non rovinare il lavoro in seguito completato.
L’applicazione delle vernici per creare l’effetto pietra spaccata deve avvenire in modo molto preciso e impeccabile, poiché il risultato deve essere più naturale possibile, dunque è bene affidarsi sempre a dei professionisti del settore.
Durante la fase di colorazione bisogna mettere in rilievo la venatura per raggiungere l’effetto tridimensionale desiderato.
Quando si sta creando la relativa venatura occorre lavorare col tampone in modo obliquo per imitare il più possibile la pietra spaccata.
È bene tenere presente che durante la fase di asciugatura il risultato finale non sarà ancora concreto, in quanto avverranno continui cambiamenti di chiaroscuro. In seguito quando la pittura si sarà compattata andrà rifinita per creare il giusto effetto, infatti per creare le ombre e la profondità bisognerà passare della cera di vetro o di sapone per marcare i giusti punti.
Infine l’ultimo passaggio è quello dell’applicazione della cera con una spugna per distribuire in modo uniforme il prodotto, e questo si effettua in seguito all’asciugatura che è indispensabile per creare un effetto liscio nella parete.
È fondamentale che tra una mano e l’altra si aspetti totalmente l’assorbimento del prodotto, in quanto se no si rischierebbe di perdere l’effetto tridimensionale e non ottenere il risultato ottimale.

Pietra spaccata bianca

Pietra spaccata: un effetto totalmente personalizzabile

Con l’effetto pietra spaccata sulle pareti è possibile dare sfogo alla nostra creatività e al nostro gusto personale, personalizzando al massimo gli ambienti mediante differenti colori o effetti desiderati.
Infatti se ci si affida a dei veri esperti del settore e professionisti, questi saranno in grado di mostrarci le migliori tecniche per ottenere l’effetto pietra spaccata e ottenere diverse gradazione di colore che più si preferiscono.
Grazie alle nuove tecniche è possibile creare delle venature particolari e colorate, avendo delle creazioni e opere d’arte uniche sulle proprie pareti di casa o dell’ufficio.
Quando si applicano i prodotti si può partire con una base chiara o bianco perla, per ricordare la pietra spaccata, oppure dare sfogo al proprio estro ed effettuare delle pareti color ruggine, nero, oro, blu o rosso.
La giusta lavorazione prevede una doppia mano di pittura in quanto così si avrà un risultato ottico ottimale e molto realistico. L’applicazione della base colore invece deve avvenire con la spugna, lavorando in modo obliquo per ricalcare l’effetto della pietra, il colore andrà diluito con acqua per almeno il 30%.
Molti professionisti usano un metodo particolare per creare le venature ed è quello di spruzzare acqua su di queste durante la loro creazione, in modo che questa diventi più naturale e leggera, inoltre è un ottimo metodo per correggere eventuali errori.

Effetto cemento

Decorazione pietra spaccata sovrapposta alle piastrelle

La pittura mediante la realizzazione dell’effetto pietra spaccata è molto versatile ed è adatta a qualsiasi ambiente della casa, anche il bagno e la cucina. Infatti attraverso l’utilizzo dei migliori prodotti decorativi è possibile andare a coprire le classiche piastrelle con la realizzazione di questo effetto pietra spaccata.
Per questa ragione è sempre più amata anche per adornare bagni e cucine, in quanto garantisce la resistenza delle piastrelle al di sotto ma con un tocco creativo e un design molto più raffinato e ricercato.
Il tutto avviene applicando come prima cosa un primer fissativo, in due mani, questo prodotto deve essere applicato a due mani incrociate, ovvero prima applicandolo in senso orizzontale, e successivamente in senso verticale; questo per garantire una maggiore aderenza e una maggiore porosità della superficie in cui andrà realizzata la pietra spaccata.
In seguito si effettua la posa in opera della pittura per creare le venature in base al progetto definito con il cliente. Bisogna attendere almeno sei ore prima di procedere con la realizzazione del disegno, in quanto la base deve essere perfettamente asciutta.
È possibile creare bei bellissimi effetti marmorizzati molto naturali e precisi, che danno un tocco di eleganza ai propri ambienti.
Inoltre ogni parete sarà un’opera unica in quanto è impossibile che si creino dei progetti uguali; è possibile scegliere tra effetti differenti come superfici lisce oppure a rilievo, ricreare il marmo, cemento, pietra, oppure effetti più particolare come il richiamo della corteccia.

Conclusioni finali

L’effetto pietra spaccata è una modalità di pittura che permette di ricreare le venature della pietra appunto spaccata, sulle pareti di casa o dell’ufficio. Il tutto è realizzabile grazie a dei prodotti di estrema qualità, per mano di veri professionisti del settore che hanno ottime capacità artistiche.
Infatti per compiere queste creazioni è bene sempre farsi consigliare e affidare il proprio progetto a degli addetti competenti che possano realizzare il migliore lavoro possibile a regola d’arte.
L’effetto pietra spaccata è un modo elegante e raffinato di dare carattere alla propria casa, in quanto riesce a creare un atmosfera sublime, il tutto personalizzato in base al proprio gusto personale e alla propria creatività.\

 

Translate »
shares